21 marzo 2020

AVVISO IMPORTANTE: CHIUSA LA PESCA NELLA PROVINCIA DI VERCELLI

«Siamo consapevoli di trovarci di fronte a un provvedimento di carattere eccezionale, che lascerà scontento qualcuno, ma al contempo riteniamo fondamentale che ognuno faccia la propria parte in un momento così difficile per il nostro Paese». Queste le parole del Presidente della Provincia di Vercelli Eraldo Botta, a commento del Decreto di sospensione delle attività di pesca sportiva in tutti i corsi d’acqua di competenza, firmato oggi e valido sino al 3 aprile. «La sospensione – continua il Presidente – è stata concordata con le Associazioni di categoria FIPSAS e SVPS, che ringrazio per il senso di responsabilità dimostrato, e muove in un’ottica di limitazione massima degli spostamenti così da evitare ogni occasione di possibile contagio che non sia riconducibile a esigenze specifiche o a uno stato di necessità. Speriamo di vedere, nel fine settimana, qualche segnale di calo nella curva epidemiologica ma non possiamo abbassare la guardia, anzi. Dobbiamo tutti impegnarci a fare di più. Stiamo facendo sforzi incredibili ma qualcuno continua a uscire anche quando non necessario e, vista la situazione, è probabile che il Governo decida di prolungare oltre il 3 aprile le misure di contenimento. Stiamo a casa e limitiamo allo stretto indispensabile le uscite – chiude il Presidente – È importante che tutti dimostriamo responsabilità e amore verso noi stessi e gli altri».